Header

Ricerca

Login

Made by Members: Von Matt

Il Von Matt Hospitality Group, composto da Kirtanya, Stephan e Thomas von Matt, dal 2013 porta il fascino dell’America a Zurigo. I loro ristoranti sono un punto di riferimento nella città sulle sponde della Limmat e ora questa impresa a gestione familiare è in piena espansione.

american-express-made-by-members-von-matt-stagestatic

Gustare un appetitoso hamburger per gourmet nel ristorante «The Bite», dei tacos con una marcia in più nel «LA Brea SoCal Tacos», un autentico Southern BBQ nel «Brisket» o del Southern Fried Chicken nello «Yardbird» – i concetti del gruppo di giovani ristoratori convincono con tanta passione, grande attenzione alla qualità e un’atmosfera calda e accogliente. I tre titolari trovano l’ispirazione per nuove creazioni nei viaggi che hanno già fatto negli USA.

Come vi è venuta l’idea di creare questi ristoranti?

Siamo dei buongustai e i concetti dei ristoranti in realtà rispecchiano i nostri gusti personali in fatto di cibo. Nei viaggi scopriamo cose nuove e troviamo idee per concetti con un potenziale in Svizzera.

Nei vostri viaggi avete fatto molte esperienze culinarie diverse tra loro. Cosa rende unico il settore della ristorazione in Svizzera e a Zurigo?

In Svizzera l’attenzione per la qualità dei prodotti e per i dettagli è elevata, aspetto che è presente lungo l’intera catena di creazione del valore. A Zurigo la gente è estremamente bene informata in fatto di gastronomia. Sa ciò che le piace ed è molto interessata a provare cose nuove. Anche questo rende Zurigo un mercato pilota ideale. In più, è una città in cui si possono realizzare concetti ristretti incentrati su un unico aspetto. Nelle città più piccole è necessario offrire un menù più ampio per raggiungere un gruppo target più grande.

Siete sempre intenti a migliorare i concetti esistenti e a crearne di nuovi. Secondo voi, cosa fa di un ristorante un buon ristorante?

È sempre importante che sia coerente nella realizzazione e che sia autentico. Che quando si entra nel ristorante si percepisca che non è una messinscena, ma che è tutto naturale – dal personale all’ambiente. Il fattore benessere è determinante per il successo a lungo termine di un esercizio di ristorazione. A ciò naturalmente bisogna aggiungere anche il punto chiave qualità: buoni prodotti con cui si lavora volentieri.

Questo fattore rappresenta un fil rouge che si snoda in tutti i vostri ristoranti.  Quali altre caratteristiche uniscono o differenziano i vostri locali?

Ogni ristorante ha una chiara specialità, ma tutti i concetti condividono la medesima filosofia: l’obiettivo di rendere speciale un piatto semplice e fare affermare sul mercato un prodotto di alto livello.

A causa della pandemia e dell’home office che ne è conseguito, molte persone si sono occupate di più della propria alimentazione. Che influenza ha o ha avuto il COVID-19 da voi?

Durante la pandemia di COVID-19 abbiamo aperto anche una delivery kitchen concentrata esclusivamente sull’attività di consegna dei concetti di ristorante «The Bite» e «Yardbird».

Che consiglio dareste a una vostra versione più giovane?

«Enjoy the ride.» Finora è stato bellissimo, molto di più di quello che ci aspettavamo. Ci sono stati errori che avremmo corretto a posteriori, ma crediamo che senza di loro oggi non saremmo dove siamo. Anche fare errori è importante: il quarto ristorante viene realizzato in modo diverso dal primo, perché con i primi tre si sono apprese delle lezioni e non si ripeteranno gli stessi errori.

Dopo lo sguardo all’ieri, passiamo al domani: come prevedete il futuro del Von Matt Hospitality Group?

Attualmente stiamo lavorando a dei progetti di espansione per lo «Yardbird», il nostro ristorante di Fried Chicken. Abbiamo in programma di aprire diverse filiali in Svizzera.

Chi o cosa vi ispira a livello professionale?

La principale ispirazione la troviamo nei viaggi. Per ogni concetto di ristorante abbiamo fatto un viaggio, durante il quale abbiamo esplorato la relativa regione e la sua cucina. Qui i vantaggi della Platinum Card ci tornano molto utili.

Nota: il «Brisket» è anche un ristorante «GaultMillau POP!».


Von Matt Group Made By Members Portrait